illuminazione-a-LED-tende-da-sole

5 idee per l’illuminazione a LED delle tue tende da sole

Tende da sole

Nella giusta luce, al momento giusto, tutto è straordinario
[Aaron Rose]

Abbiamo più volte posto l’attenzione sull’importanza dell’illuminazione nella definizione e nella fruibilità degli spazi. La luce, sia essa naturale che artificiale, non è solo un elemento utile a vedere, ma anche a vivere emozioni. Non a caso quando si tratta di scattare foto di particolari ambienti esterni o immaginiamo un luogo intimo, riservato e accogliente, la fantasia ci restituisce le immagini di terrazze, giardini, balconi e verande di notte abbracciati dalla luce proveniente da lampade e altri sistemi d’illuminazione.

La luce non è però l’opposto della notte e non è un elemento essenziale solo dopo il calar del sole. L’illuminazione degli spazi è una realtà sempre indispensabile, grazie alla quale realizzare atmosfere e rendere qualsiasi ambiente vivibile, accogliente e affascinante.

Come sfruttare la luce (e l’ombra) nell’outdoor della tua casa

Vogliamo quindi scoprire alcune delle principali idee e soluzioni per utilizzare l’illuminazione a LED nelle tende da sole degli spazi esterni della nostra casa. Non solo sistemi di illuminazione integrata, ma anche lampade, punti luce e soluzioni tecnologiche per sfruttare tutte le potenzialità della luce e dell’ombra, creando quel mix di armonia e bellezza indispensabile in uno spazio esterno.

#1 Più fonti di luce regolabili

Grazie anche alle soluzioni messe a disposizione dalle moderne tecnologie, oggi è possibile prevedere facilmente l’inserimento di più punti luce all’interno dello stesso spazio esterno. Non solo il classico lampadario o la lampada centrale che diffonde luce in maniera omogenea, ma anche e soprattutto soluzioni poste con sapiente dolcezza negli angoli e nei punti strategici dell’outdoor. Soluzioni da accendere e spegnere all’occorrenza, in maniera singola e indipendente, in modo da trasformare quell’ambiente nel luogo perfetto per ogni evento, sia esso intimo o conviviale, diurno o notturno, formale o amicale; l’illuminazione dà a ogni spazio l’identità di cui ha bisogno.

#2 I colori

Quando si parla di luce non si può ignorare l’aspetto cromatico. Non tanto nella scelta delle tonalità che le lampade a LED possono assumere durante il loro utilizzo, ma anche e soprattutto nella preferenza tra luci calde e fredde. Non esiste una soluzione migliore dell’altra e molto dipende dalle preferenze e dalle caratteristiche dell’ambiente in cui questi sistemi di illuminazione a LED vengono inseriti. Le luci calde, per esempio, si rivelano ideali in outdoor nei quali prevale il marmo, il legno e la pietra, mentre le luci fredde si rivelano più azzeccate per esaltare le tonalità di grigio e gli arredi moderni e contemporanei delle case in stile minimal.

#3 Le soluzioni integrate

Vi abbiamo fatto riferimento ed è bene approfondire: oggi esistono diverse possibilità di integrare il sistema di illuminazione alla struttura della tenda da sole. Che si tratti dei bracci estensibili, delle guide laterali o del cassonetto, è possibile applicare delle strisce a LED in grado di illuminare in maniera sobria tutto l’ambiente sottostante valorizzando anche la copertura dell’outdoor. Si tratta di soluzioni discrete ma dal grande fascino e che rappresentano un valore aggiunto da non sottovalutare.

#4 I faretti

Oltre alle strisce a LED è possibile valutare l’installazione di faretti orientabili, sempre a LED, capaci di illuminare l’outdoor in maniera suggestiva e con un consumo energetico ridotto. L’utilizzo dei faretti si rivela ancora più discreto ed essenziale, ma particolarmente efficace, specialmente se collocati in maniera strategica, per creare ambienti favolosi e dal grande fascino. Anche in questo caso esistono soluzioni integrate nel profilo frontale, sotto il cassonetto o negli altri punti del profilo della tenda da sole. Quando la semplicità è la scelta migliore.

#5 Non solo tende da sole

Quelle che abbiamo visto sono consigli e idee per l’illuminazione a LED delle tende da sole. Un’illuminazione che si rispetti è quella che valuti tutte le opportunità e non si limiti a pensare che la luce debba provenire dall’alto, quindi dalla tenda da sole stessa. Questa è una straordinaria importanza, anche e soprattutto in termini di design, ma non l’unica. Tra sistemi di illuminazione tradizionali (lampade a piantana, lanterne, lampioni, abat-jour, eccetera) perché non integrare impianti di illuminazione a pavimento, punti luce collocati davanti le piante o inserendo complementi d’arredo luminosi capaci di illuminare ma anche e soprattutto arredare in maniera originale e intrigante? Il tutto in maniera equilibrata e intrigante per un outdoor che superi ogni aspettativa.

Giocare con l’illuminazione a LED delle tende da sole permette di percorrere nuove e inattese strade di design e bellezza per realizzare uno spazio sublime e nel quale vivere il proprio tempo migliore.

Tende da sole

Potrebbe interessarti…

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Niente spam o pubblicità , solo i migliori articoli del nostro blog pensati per te. Che aspetti? Iscriviti ora!
close-link