Tende a caduta 2017-10-23T20:16:25+00:00

TENDE DA SOLE A CADUTA

Le tende da sole a caduta possono essere una soluzione molto utile per limitare l’entrata dei raggi solari all’interno degli ambienti. Grazie alla loro struttura, permettono il filtraggio della luce, senza però apparire invasive e/o limitanti nello spazio a disposizione. Potrebbero sembrare un semplice optional da integrare in una casa ma, grazie al loro utilizzo, permettono inoltre un’effettiva riduzione dei consumi energetici.

Il limitare la luce del sole in determinate ore del giorno può ridurre la temperatura interna e/o tutelarla dalle intemperie come vento e pioggia. Tanti vantaggi in una semplice tenda, non è vero? Le tende a caduta però non sono poi così semplici: sono studiate per essere installate, sia all’esterno che all’interno e sono state elaborate per unire il design alla funzionalità, il comfort alla tecnologia.

SCOPRI I PRODOTTI

I componenti delle tende a caduta

La scelta tra le varie tipologie di tende di tende da sole a caduta potrebbe sembrare ardua, dato che vi sono molti modelli, ma il team di Coverture è a vostra disposizione per trovare per voi la migliore soluzione. A questo proposito, possiamo darvi subito una garanzia: i prodotti che abbiamo scelto per voi sono dotati di componenti che fanno la differenza.

Generalmente, quando si sente parlare di tende da sole, si pensa subito a quelle a bracci o da balcone. Tuttavia, ne esistono diversi tipi e ognuno di essi offre un interessante impatto estetico, una struttura resistente e l’utilizzo di tessuti che possono garantire una grande efficacia per quanto riguarda la protezione dai raggi solari e dalle intemperie.

Le tende a caduta sono tende da sole adatte a superfici verticali, come vetrate e finestre, e forniscono una schermatura solare davvero efficiente, combinando perfettamente il design con l’innovazione.

Tra i componenti principali di questi speciali tendaggi, troviamo il telo accompagnato da un rullo avvolgitore ed eventualmente da guide laterali o da cavetti in acciaio. Un sistema meccanico estremamente semplice guida l’uso delle tende a caduta, in maniera fluida ed esemplare, richiedendo poca manutenzione e permettendo di fermare la discesa del telo a qualsiasi altezza.

Funzionali e versatili, queste speciali tende da sole sono costituite da un tratto verticale, la cosiddetta caduta, ma in commercio esistono svariati modelli che, nella parte inferiore, presentano un lato sporgente, che consente di far entrare più aria e più luce.

Le tende a caduta possono essere costituite da diverse componenti tecnologiche: alcune sono caratterizzate da un cassonetto, all’interno del quale viene avvolto il telo su un rullo. In alternativa, il telo, dopo essere stato avvolto sul rullo, può essere lasciato libero, senza la protezione di un cassonetto. Questa tipologia di tenda viene installata laddove ci si trovi in un contesto relativamente protetto, quale una nicchia o un porticato.

In generale, le tende da sole a caduta possono scorrere su guide laterali in alluminio, su cavi in acciaio o possono essere a caduta libera, ancorandosi al pavimento attraverso l’utilizzo di ganci o magneti. Il sistema che comanda l’apertura e la chiusura può essere manuale o automatizzato, e qualsiasi modello può essere personalizzato attraverso l’impiego di diverse tipologie di tessuto, da quelli sintetici a quelli naturali, scegliendo la colorazione e la fantasia che si preferiscono. A seconda del telo scelto, si possono ottenere diverse funzioni oscuranti o ombreggianti, che rendono la tenda a caduta ancora più adatta a rispondere alle specifiche esigenze.

 

 

Tende a caduta
Tende a caduta

Le possibili applicazioni delle tende a caduta

Parlando delle applicazioni più generiche, le tende da sole a caduta senza il cassonetto si presentano come la soluzione ideale nel caso in cui ci sia il bisogno di avvalersi di schermature solari per finestre o superfici vetrate che risultano già parzialmente protette da terrazzi o porticati. Questa tipologia di tenda a caduta risulta molto semplice da installare e si adatta bene e in modo discreto ai contesti più generici e disparati.

Per poter contare su una maggiore robustezza, è possibile optare per i modelli muniti di guide laterali, sulle quali il telo scorre verticalmente. Le guide garantiscono una maggior resistenza nei confronti degli agenti atmosferici e si configurano come la soluzione ideale nel caso di frequenti movimentazioni del telo.

Per un’ulteriore sicurezza, è possibile optare invece per il cassonetto, nel quale il telo rimane racchiuso dopo essere stato avvolto sul rullo: questa soluzione garantisce una protezione in più nei confronti dell’usura provocata dall’azione degli agenti atmosferici.

Non esitate a contattarci per ottenere maggiori informazioni sulle tende a caduta e per richiedere un preventivo gratuito, personalizzato e senza impegno.