Tende da sole orientate verso il benessere

Con il sopraggiungere dell’estate il calore del sole diventa sempre più forte e, di conseguenza, nasce l’esigenza di proteggersi dai suoi raggi. Una delle principali soluzioni a questo problema si concretizza nell’installazione delle tende da sole.

Esse sono un utilissimo accessorio che serve per la schermatura di finestre, balconi, terrazze e, talvolta sono ottime anche per il patio e per qualunque area della casa particolarmente esposta alla luce solare.

Se scelte con cura, inoltre, queste tende si trasformano in un vero e proprio elemento di design, capace di donare all’abitazione quel tocco di classe e stile che mancava e che stavamo tanto cercando. Dunque, oltre alla loro funzione protettiva, ne viene apprezzato l’aspetto estetico che può rispecchiare ampiamente la nostra personalità e il nostro modo di “ridisegnare” la casa.

Infine, non dobbiamo dimenticare che esse possono contribuire a creare un ambiente supplementare in cui rilassarsi durante la stagione estiva, ma anche durante gli altri periodi dell’anno! Ma è tutto qui? No, la verità è che le tende da sole possono regalarci molto altro.

I benefici delle tende da sole

Parte delle funzioni di queste speciali tende le abbiamo già viste. Tuttavia, a volte, un’ulteriore e più dettagliata consapevolezza ci consente di apprezzare ancor più ciò che abbiamo scelto o che stiamo per portare nelle nostre abitazioni, facendoci riscoprire tutti i benefici che derivano da ognuna delle funzioni e dalle caratteristiche dell’oggetto installato.

Tra di essi, meritano una particolare considerazione:

– la protezione dai raggi ultravioletti che aumenterà a seconda dello spessore della tenda, della composizione della fibra ed infine del colore: è risaputo, infatti, che le tende di colore scuro creano una sorta di barra protettiva contro i raggi nocivi del sole;

– la protezione dal calore che rende le tende da sole un ottimo strumento contro l’afa. Grazie alla loro composizione, contribuiscono alla diminuzione della temperatura nel punto coperto (tra i 2 ed i 5 gradi);

– il risparmio sui costi dell’energia, una logica conseguenza della protezione dai raggi e dal calore che queste tende possono offrire. È stato dimostrato che, grazie a queste installazioni, la diminuzione dei consumi dovuti all’utilizzo dei condizionatori varia tra il 30 ed il 50%;

– il notevole calo delle emissioni di anidride carbonica, molto dannosa per l’ambiente, derivante dalla diminuzione dell’uso di condizionatori;

– la protezione dell’ambiente dall’umidità, anche la sera, e dalla pioggia, mettendo in ogni caso a riparo gli infissi: si può prevenire la rapida usura di questi ultimi e la formazione del calcare, e mantenerli puliti, proprio grazie alla copertura con materiali e strutture di qualità.

Pertanto, possiamo dire che le tende da sole possono essere considerate un complemento d’arredo unico, ma anche un investimento, una protezione e un incentivo per promuovere il risparmio energetico all’interno dei nostri ambienti e della nostra quotidianità. Inoltre, non dimentichiamo che ci regalano la privacy, rivelandosi un valido rimedio contro gli sguardi indiscreti: una scelta perfetta per godersi in tutta tranquillità il proprio giardino o il proprio terrazzo. Le tende da sole Markilux sono in grado di offrire tutti questi benefici e anche un’ampia scelta di soluzioni adatte ad ogni personalità ed esigenza. E voi cosa dite: avete già creato il vostro angolo di pace, al riparo dal sole e dal caldo?

Postato da: |2017-11-15T16:07:03+00:007 agosto, 2017|Categorie: Tende da sole|Tags: |Nessun commento

Lascia un commento