marcatura CE e certificazioni tende da sole

Tende da sole di qualità: marcatura CE e certificazioni

Tende da sole

Oltre a essere un elemento obbligatorio per accedere ai vari bonus e incentivi, la presenza della marcatura CE sulle tende da sole è un indicatore della qualità di questi prodotti. Ma cosa significa davvero? Cosa si “nasconde” dietro quella certificazione?

Marcatura CE sulle tende da sole: di cosa si tratta

La cosiddetta marcatura CE è una procedura ormai obbligatoria per tutti i prodotti finiti immessi nel mercato europeo. Tale marcatura deve essere rilasciata, rispettando le specifiche direttive europee, dal produttore del prodotto in questione attraverso la relativa dichiarazione di conformità (o di prestazione per i prodotti da costruzione).

A cosa serve

Attraverso la marcatura CE si assicura che il prodotto acquistato è conforme ai requisiti di sicurezza previsti dai relativi regolamenti e direttive tecniche. Il marchio CE è il contrassegno e il segno evidente di questa marcatura e la sua presenza, quindi, attesta la qualità di quel prodotto. Una qualità da intendere nel vero senso della parola, ovvero l’insieme delle caratteristiche e proprietà che rendono quel prodotto conforme alle ragioni per cui è stato realizzato e, quindi, acquistato.

La marcatura CE per le tende da sole di qualità

Nello specifico la marcatura CE viene rilasciata alle tende da sole di qualità laddove soddisfano differenti caratteristiche: la resistenza al vento, il processo di fabbricazione, il rispetto della normativa sui prodotti di costruzione e il rispetto della Direttiva Macchina.

Per quel che riguarda la resistenza al vento la marcatura CE si avvale della norma UNI EN 1932 che stabilisce i criteri per classificare la tenda da sole in base alla capacità di resistere al vento. Esistono tre differenti classi di resistenza:

  • Classe 1 – per le tende che resistono a un vento moderato di 28km/h che comporta la presenza di rami agitati e il sollevamento di polvere e carta;
  • Classe 2 – per le tende che resistono a un vento teso di 38km/h e che comporta la formazione di piccole onde nelle acque interne e l’oscillazione di arbusti con foglie;
  • Classe 3 – per le tende che resistono a un vento fresco di 49km/h e che provoca la difficoltà di utilizzare l’ombrello e il movimento di grossi rami.

Il processo di fabbricazione per l’ottenimento della marcatura CE sulle tende da sole di qualità deve rispettare rigorosi standard tecnici e il produttore ha l’obbligo di implementare un sistema di controllo di questo processo ed effettuare prove di verifica in conformità alla normativa di riferimento. Il processo deve essere infine certificato da un ente esterno che verifica il rispetto delle normative vigenti.

I prodotti di costruzione non sono i prodotti finiti e immessi nel mercato, ma quei componenti intermedi che consentono la realizzazione del prodotto finale, nel nostro caso la tenda da sole. Questi prodotti da costruzione devono essere sicuri in relazione al prodotto finale nel quale andranno inseriti rispettando i requisiti e le caratteristiche essenziali per essere impiegate per quello specifico utilizzo. Tra i requisiti principali rientrano la resistenza meccanica e la stabilità, la sicurezza in caso di incendio, le caratteristiche igieniche e ambientali, la sicurezza e l’accessibilità nell’utilizzo, la protezione contro il rumore, l’utilizzo sostenibile delle risorse naturali e il risparmio energetico e la ritenzione del calore.

La Direttiva Macchine, infine, l’altro requisito necessario per ottenere la certificazione CE anche per le tende da sole di qualità, indica i requisiti essenziali in materia di salute pubblica e sicurezza che i macchinari utilizzati nella progettazione e fabbricazione di quel prodotto devono avere.

L’importanza della certificazione CE

Senza entrare in complessi tecnicismi che non interessano l’acquirente finale, la presenza della marcatura CE è sinonimo di qualità nelle tende da sole. È la garanzia che quelle tende da sole sono state realizzate nel rispetto dei più efficienti protocolli tecnici e assicurando il rispetto dei lavoratori e dell’utilizzo delle materie prime. Una marcatura che pone il sigillo su un lavoro svolto correttamente e che assicura che quello è la miglior versione possibile per quel tipo di modello e che il suo acquisto e utilizzo è sinonimo di sicurezza, durata e capacità di rispondere alle ragioni per cui è stato scelto. Nel caso delle tende da sole contribuire al miglioramento dell’efficienza energetica dell’edificio e a creare un outdoor accogliente e meraviglioso.

Le tende da sole con marcatura CE sono quindi l’unica scelta possibile, la migliore da fare.

Tende da sole

Potrebbe interessarti…

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Niente spam o pubblicità , solo i migliori articoli del nostro blog pensati per te. Che aspetti? Iscriviti ora!
close-link