Vetrate scorrevoli o ad impacchettamento panoramiche

Sei qui:////Vetrate scorrevoli o ad impacchettamento panoramiche

Vetrate scorrevoli o ad impacchettamento panoramiche

Aprire gli spazi interni e congiungerli a quelli esterni, aria e luce naturale che entra in casa, al ristorante e in ogni ambiente al chiuso che sarà possibile aprire grazie alle vetrate a impacchettamento o scorrevoli. Queste soluzioni si adattano nel modo più naturale possibile a vetrate di ampie dimensioni, ad esempio case con giardino, per i saloni da cerimonia che nei mesi caldi si fondono con gli spazi verdi o piscine esterne.

La comodità di queste vetrate scorrevoli di grandi dimensioni, è la completa scomparsa delle stesse senza alcun ingombro una volta aperte, il sistema è ideato per rendere gli spazi al chiuso facili per accedere con pochi e semplici gesti all’aperto. Le porte scorrevoli, le pareti vetrate o porte a libro, sono realizzate con un nuovo design tecnico tale da renderle integrate come complemento d’arredo piuttosto che solo semplici “infissi”.

Per la casa e ambienti pubblici

Vetrate scorrevoli

 

Partendo da un concetto di design, innovazione e praticità, l’installazione di queste soluzioni come le vetrate a impacchettamento o scorrevoli, panoramiche e soprattutto facili da usare, offrono la perfetta combinazione per un uso confortevole tutte le volte che è necessario, con pochi e semplici gesti.

Movimenti e supporti che facilitano l’apertura, e chiusura di ampie vetrate, che scorrono come in assenza di gravità, sistemi tecnici evoluti frutto di ricerca e ingegno italiano, soluzioni che rendono pratica e sicura la casa, questi “muri” trasparenti sono barriere che separano il mondo esterno da quello interno, ma che in pochi secondi possono unirsi in un unico spazio senza confine con il sole, l’aria e l’ambiente naturale esterno.

Un ampio salone di una casa con giardino o l’area della piscina all’aperto, con queste vetrate scorrevoli o impacchettamento, si elimina il confine tra l’interno della casa e l’esterno, nei giorni di sole irraggiare il salone sarà del tutto naturale, operazione da compiere in pochi secondi, eliminando il confine tra i due ambienti fondendoli insieme.

Le soluzioni per le aree pubbliche come ristoranti, centri sportivi e resort sono varie, dalla porta scorrevole, alla porta a libro o parete vetrata a vista, ognuna di queste si adatta perfettamente a situazioni specifiche. Un salone per cerimonie può essere una di queste, per unire l’ampio ambiente interno con il giardino, aprendo gli spazi in occasione di un matrimonio e altre cerimonie, consentendo all’interno e quindi al coperto il banchetto senza avere barriere con l’esterno, un passaggio tra due ambienti il più naturale possibile.

Le vetrate scorrevoli: una comoda invenzione

Effettivamente sono ottime soluzioni che consentono di vivere meglio tutti gli spazi, all’interno consentono di ammirare l’esterno anche con il clima poco favorevole, come se non ci fosse alcuna barriera che ostacoli la vista esterna del panorama. Dall’esterno consentono di avere un colpo d’occhio sulla casa, immaginando che il giardino non sia altro che un’estensione della casa, una condizione “simbiotica” degli ambienti legati tra loro.

La porta a libro può essere un elegante esempio di funzionalità e arredo, essendo la stessa un pezzo d’arredamento e sintesi di eleganza discreta e funzionale, poco ingombrante e in effetti, è un concentrato “letterale” di tecnologia e design!

Postato da: |2017-05-30T20:37:58+00:002 febbraio, 2017|Categorie: Chiusure perimetrali, Vetrate scorrevoli|Tags: |Nessun commento

Lascia un commento