Soluzioni-salvaspazio-outdoor

Soluzioni salvaspazio per l’outdoor: tutto in pochi metri quadri!

Arredamento esterno

Se c’è una cosa che non basta mai è lo spazio. Questo vale tanto per la casa e ancor di più per l’outdoor, dove le caratteristiche tecniche (e non solo) condizionano la scelta dell’arredamento. Per questo motivo è importante individuare soluzioni salvaspazio per arredare l’outdoor in maniera intelligente, pratica e soprattutto funzionale a mantenere la bellezza e la vivibilità di questi spazi esterni.

Il design salvaspazio

Quando si parla di soluzioni d’arredamento salvaspazio si fa riferimento a un insieme di mobili e accessori che hanno una duplice caratteristica. Innanzitutto sono poco ingombranti e, allo stesso tempo, hanno una struttura particolare che consente di – tramite diversi accorgimenti e meccanismi – di creare superfici, piani d’appoggio, vani e ripiani laddove altrimenti sarebbero stati inesistenti. Si tratta di soluzioni d’arredo molto particolari che uniscono funzionalità a eleganza, valorizzando il design dell’outdoor e rendendolo ancora più vivibile e adatto per il tipo di ambiente che si vuole realizzare.

Ogni spazio esterno della casa, dal balcone al giardino passando per un pergolato, una veranda o una Pergotenda può contare su elementi di questo tipo. Elementi che variano per stile e dimensioni, ma anche per materiali e colori, offrendo un’ampia scelta di soluzioni perfette per ciascuna esigenza.

Lo scopo di queste soluzioni salvaspazio per l’outdoor è quindi quello di ottimizzare gli spazi, crearne di nuovi e ridurre l’ingombro in modo da aumentare la metratura calpestabile senza rinunciare a superfici utilizzabili per collocare elementi d’arredo e articoli d’uso quotidiano.

5 soluzioni salvaspazio per l’outdoor indispensabili

Come anticipato esistono tantissime tipologie di soluzioni salvaspazio per l’outdoor e ciascuna di essa è disponibile in numerosi modelli, versioni e varianti. Tra le realtà irrinunciabili per ogni spazio esterno della casa meritano una particolare attenzione:

  • mobili in legno;
  • divani, poltrone e panchine;
  • tavolini;
  • mobili contenitori;
  • mensole.

#1 Mobili in legno

I mobili in legno rappresentano una delle espressioni migliori per l’arredamento salvaspazio di un outdoor domestico unendo eleganza e praticità. In questo settore rientrano tutti quei mobili capaci di adottare una serie di accorgimenti tali da ridurre al minimo l’ingombro e offrire una serie di superfici aggiuntive. È il caso dei mobiletti con le ante scorrevoli che non condizionano lo spazio antistante il mobile in fase di apertura, ma anche di tutti quei mobiletti che si sviluppano in altezza o in larghezza e rispondono in maniera perfetta al tipo di outdoor nel quale sono inseriti.

#2 Divani, poltrone e panchine

L’outdoor è uno spazio da vivere e non possono certo mancare divani, sedie, poltrone e panchine sulle quali rilassarsi e accogliere i propri ospiti. Anche qui le soluzioni salvaspazio non mancano. Una delle più classiche e diffuse è quella di scegliere sedie pieghevoli o impilabili, da estrarre e aprire solo all’occorrenza e che, da chiuse, possono essere sistemate in un angolo. Non mancano poi le panchine, le poltrone e i divanetti realizzati con un design minimal capaci di ridurre l’ingombro senza rinunciare a sedute ampie e comode e quelle che prevedono la presenza di strutture contenitore grazie alle quali trovare spazi aggiuntivi di enorme valore e utilità.

#3 Tavolini

Il settore dei tavolini da esterno è forse uno dei più intriganti tra gli arredi salvaspazio. Parliamo di realtà dalle enormi potenzialità di design che prevedono soluzioni flessibili meravigliose per un elemento indispensabile. Si va dai classici tavolini pieghevoli o estensibili a soluzioni addossate a una parete che si aprono e chiudono solo quando necessario. Non mancano i tavolini da esterno elevabili e trasformabili capaci di realizzare superfici d’appoggio in maniera creativa e perfetta per qualsiasi spazio esterno, anche quello più piccolo.

#4 Mobili contenitori

Il principale simbolo delle soluzioni salvaspazio per l’outdoor è probabilmente quello dei mobili contenitori. Panche, pouf, scaffali, carrelli e qualsiasi altro arredo che, fissato alla parete o mobile, consente di sfruttare tutto lo spazio a disposizione. Regalando una meravigliosa serie di soluzioni pratiche, utili e indispensabili.

#5 Mensole

Rientrano a tutti gli effetti tra le soluzioni salvaspazio anche le mensole, i ganci e i ripiani (fissi o a scomparsa) da collocare sulle pareti o in ogni angolo dell’outdoor per essere utilizzati al meglio per le proprie attività e ottimizzare gli spazi a disposizione.

Arredamento esterno

Potrebbe interessarti…

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Niente spam o pubblicità , solo i migliori articoli del nostro blog pensati per te. Che aspetti? Iscriviti ora!
close-link