Dove installare una tenda da sole

Dove installare una tenda da sole: 5 proposte

Tende da sole

Dove installare una tenda da sole? Le domande apparentemente banali sono quelle che in realtà il più delle volte permettono di ottenere risposte di grande interesse. Abbiamo più volte parlato dei vantaggi di installarne una, delle integrazioni possibili, degli accessori disponibili e delle altre soluzioni per la copertura e la realizzazione di uno spazio esterno vivibile, ma quali sono i punti più indicati nei quali installare una tenda da sole?

5 idee e consigli su dove posizionare una tenda da sole

#1 Sull’ingresso del giardino

Questa è una delle posizioni ideali per installare una tenda da sole. In questo modo si riesce a creare quello spazio suggestivo sotto il quale sistemare un tavolino e delle poltrone per riscoprire la bellezza di vivere all’aria aperta. Un luogo di relax e socializzazione (per pranzi, aperitivi, cene e dopocena con gli amici) ma anche un’area giochi per bambini, senza sottovalutare le opportunità di creare una zona fitness o una postazione di lavoro per lo smart working. Qualunque sia l’idea di abitare gli spazi esterni la presenza di una tenda da sole è sicuramente fondamentale e imprescindibile.

#2 Sopra la porta d’ingresso

Nelle villette e nelle case indipendenti la collocazione sopra la porta d’ingresso può rivelarsi estremamente interessante. In questo modo si ottengono diversi vantaggi. Innanzitutto la protezione dell’ingresso dai raggi del sole e dalla pioggia, avendo così l’accesso alla propria abitazione sempre asciutto, fresco e riparato. Ma poi, grazie al design delle tende da sole moderne, si può migliorare anche l’estetica della facciata contribuendo a migliorare l’eleganza della propria casa.

#3 Sul terrazzo o sul balcone

Similmente a quanto detto per le tende da sole installate all’ingresso del giardino un’altra collocazione particolarmente vincente è quella sul balcone o sulle terrazze. In base alle caratteristiche dell’edificio si può valutare il ricorso a una tenda da sole addossate o a una tenda da sole autoportante così da rispondere prontamente a tutte le esigenze. In alcuni casi si può valutare anche l’integrazione con delle vetrate panoramiche capaci di isolare e riparare l’outdoor oppure di aprirlo a suggestive e fresche atmosfere di relax. Inoltre la tenda da sole sul terrazzo e sul balcone contribuisce a ridurre i consumi energetici, sia d’estate che d’inverno, della propria casa.

#4 Sul patio

Anche chi dispone di un cortile interno può contare su tutti i vantaggi offerti dalle tende da sole. Questo è uno spazio dalle grandi potenzialità nel quale l’inserimento di una tenda da sole si rivela estremamente vantaggioso per realizzare un outdoor accogliente e originale, perfetto per rispondere alle proprie ambizioni di benessere, accoglienza e vivibilità della casa.

#5 Accanto alla piscina

Chi dispone di una piscina, sia interrata che fuori terra, può sfruttare la piacevole utilità e bellezza di uno spazio riparato sotto il quale ritrovarsi prima e dopo l’immersione in acqua. È una di quelle soluzioni da sogno facilmente realizzabili nei giardini dotati di piscina che, con la giusta tenda da sole, si trasformano in luoghi affascinanti e belli da vivere non solo d’estate, ma anche in autunno e nelle giornate meno calde. La piscina, infatti, diventa un sensazionale elemento scenografico intorno al quale ritrovarsi anche senza la possibilità di un bel bagno rilassante (a meno che non si disponga di una meravigliosa piscina riscaldata).

Tende da sole

Potrebbe interessarti…

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Niente spam o pubblicità , solo i migliori articoli del nostro blog pensati per te. Che aspetti? Iscriviti ora!
close-link